Chi siamo

L'Associazione Genitori Soggetti Autistici del Trentino ONLUS (A.G.S.A.T.) persegue il proprio scopo di rispondere a esigenze di tipo riabilitativo sanitario-sociale per soggetti con autismo e/o con sindromi correlate, attraverso la creazione e implementazione della rete entro la quale la persona e la sua famiglia sono inserite. Un'associazione, quindi, che rappresenta un riferimento e che, al tempo stesso, raccoglie dati, informazioni, bisogni per formulare nel futuro programmi di intervento utili alla problematica dell'autismo.


Un po' di storia

Nel corso degli anni la problematica autistica in Trentino ha coinvolto sempre più utenti, familiari, scuole e centri educativi, tanto da richiedere un intervento coordinato tra l'attività delle associazioni di genitori, quelle del servizio pubblico e le iniziative del privato sociale.

Dopo una prima fase in cui le famiglie tendevano a ricercare fuori provincia punti di riferimento qualificati e stabili, si è gradatamente offerto un servizio sul territorio trentino che oggi si sta completando in un progetto armonico, comprensivo di vari ambiti di intervento, rispetto ai bisogni dell'utenza. La sensibilità e l'iniziativa dei genitori li hanno spinti ad organizzare in sede locale servizi adatti alla diagnosi e cura dei soggetti autistici: bambini, adolescenti e adulti.

A.G.S.A.T. è la prima realtà voluta dall'associazione dei genitori di Trento e ha sicuramente stimolato la Provincia a considerare l'Autismo come una realtà clinica e sociale complessa, che non può esaurirsi in un intervento singolo sul paziente, ma che richiede un'ampia collaborazione di persone e strutture, per dare una risposta realistica e coincidente con i bisogni del paziente e della famiglia. La Provincia, rappresentata dalle Politiche Sociali e dalle Politiche alla Sanità, ha accolto il bisogno delle famiglie rendendosi prontamente disponibile a sostenere in vari modi le richieste.

L'iniziativa di Trento  è iniziata con un centro a carattere prevalentemente sanitario, in quanto le esigenze primarie richieste dagli utenti orientavano gli operatori in questa direzione.

Parallelamente a questa iniziativa, si è attivato a Rovereto, in collaborazione con Agsat e con l'Azienda Multiservizi di Rovereto, il gruppo di genitori di "Associazione Insieme", con lo scopo di fornire lo stesso intervento agli utenti del basso Trentino.

Da gennaio 2008 AGSAT è subentrata all'Azienda Multiservizi di Rovereto nella gestione del Centro Servizi a Rete per l'Autismo e Sindromi Correlate.

 

La nostra mission

L'Associazione A.G.S.A.T.(Associazione Genitori Soggetti Autistici del Trentino ONLUS) ha struttura democratica e non ha scopo di lucro. Essa persegue esclusivamente fini di solidarietà nel campo dell'assistenza sanitaria e sociale, della ricerca scientifica, della formazione degli operatori, della tutela dei diritti civili e del miglioramento della qualità di vita a favore di persone autistiche e/o con sindromi correlate, affinché a tali persone sia garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità e del principio delle pari opportunità.

L'Associazione persegue il proprio scopo di rispondere ad esigenze di tipo riabilitativo sanitario-sociale per soggetti con autismo e/o con sindromi correlate, attraverso la creazione e implementazione della rete entro la quale la persona e la sua famiglia sono inserite. Un'associazione, quindi, che rappresenta un riferimento e che al tempo stesso raccoglie dati, informazioni, bisogni per formulare nel futuro programmi di intervento utili al miglioramento della problematica dell'autismo.

 

Scarica la brochure di AGSAT (PDF)

Scarica lo Statuto dell'Associazione (PDF)