Autismo e scuola

LINEE GUIDA PER L'INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISABILITA'
A cura del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Scarica il PDF

 

Verona fa scuola nell'assistenza ai ragazzi autistici
L'arena del 24/11/2010


VERONA. E' un progetto pilota con Verona capofila, quello che renderà finalmente le scuole adatte agli studenti autistici. La poca conoscenza delle caratteristiche e dei problemi che hanno i soggetti autistici impedisce molto spesso che negli istituti il lavoro specifico sia svolto nel modo migliore. Ed ecco così nascere il primo corso di formazione nazionale di insegnanti-tutor per l'autismo, elaborato dalla confederazione alleanza autismo Casa, di cui è socia fondatrice l'associazione genitori di soggetti autistici di Verona e provincia Agave onlus, in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale di Verona e l'Istituto comprensivo 4 di Ponte Crencano-Quinzano-Av esa. L'iniziativa è patrocinata e sostenuta dal ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e parte da Verona per coinvolgere anche le scuole delle province di Trento, Brescia, Padova e Rovigo. Il corso inizierà il 18 dicembre in un istituto scolastico delle città ed ha come coordinatori scientifici il neuropsichiatra Maurizio Brighenti e la dottoressa Stefania Bossoni. Le lezioni dureranno alcuni mesi, termineranno nel settembre del prossimo anno e formeranno gli insegnanti di riferimento, attraverso sportelli territoriali, per i colleghi che hanno soggetti autistici nella propria classe.
Il corso punterà sui concetti fondamentali dell'integrazione scolastica degli alunni con autismo, sullo sviluppo di competenze specifiche cliniche e didattiche nella gestione scolastica degli alunni con autismo e dell'attivazione di un sistema di rete e delle importanti funzioni degli insegnanti e della famiglia. Il progetto che sarà sperimentato a Verona in anteprima nazionale è stato presentato ieri ai Palazzi Scaligeri dall'assessore all'Istruzione, Marco Luciani, con Giovanni Pontara e Roberto Grison dell'Ufficio scolastico provinciale, il dirigente dell'Istituto comprensivo 4, Arturo Dal Degan, il primario del servizio di Neuropsichiatria infantile dell'Ulss 20, Maurizio Brighenti, la presidente di Agave e di Alleanza autismo Casa, Marzia Legnami.
«È il primo corso a livello nazionale di formazione per gli insegnanti-tutor per l'autismo, che poi saranno di supporto anche per gli altri docenti. Un'iniziativa voluta anche dal ministero dell'Istruzione. Questo progetto sarà esportato ed è la conferma del suo valore didattico e sociale», spiega l'assessore Luciani. (R.C.)