Formazione

La formazione dei professionisti avviene previa analisi dei fabbisogni formativi rispetto alle esigenze dell'organizzazione e alla missione dell'organizzazione. Negli incontri di equipe si individuano i bisogni formativi alla luce dell'esperienza diretta sui pazienti e in base agli input che derivano dalla  letteratura scientifica internazionale sull'autismo. Annualmente vengono pianificati dei programmi di formazione coerente con la valutazione dei fabbisogni delle diverse professionalità. Ogni anno A.G.S.A.T. predispone un piano formativo che soddisfi le proprie esigenze e che migliori la qualità dei servizi.

Per quanto riguarda la formazione interna, vengono effettuate delle equipe settimanali di 3 h cadauna, finalizzate non solo alla discussione dei casi, ma anche per la formazione interna degli  operatori. Mensilmente il referente medico-scientifico oltre a supervisionare gli aspetti metodologici adottati dal gruppo del lavoro, gli obiettivi inerenti i singoli progetti individualizzati e le dinamiche di gruppo, riserva uno spazio strutturato e continuativo per la formazione.

Per la formazione esterna sono invece previste partecipazioni a Convegni, Congressi o altri eventi istituzionali di settore. Inoltre, ci si avvale della consulenza di operatori esterni competenti, come gli operatori del CENTRO RICERCA  DIAGNOSI E CURA PER L'AUTISMO Verona.

Il Responsabile degli interventi formativi è il Direttore Sanitario della struttura.