martedì, 19 marzo 2013

Una giornata in allegria sulla neve

Una giornata in allegria sulla neve - Agsat TNUna giornata all'insegna della solidarietà e del sorriso, quella offerta sabato 16 marzo dalle strutture sciistiche di Pera di Fassa e dalla disponibilità dei cinque maestri della scuola di sci «Ski Elite» cli Campitello e del centro noleggio Ski Mambo, che hanno contribuito con gioia alla realizzazione di una bella giornata sulla neve, dove molti bambini autistici hanno potuto sciare in sicurezza ed armonia senza problemi, come ha sottolineato anche Francesco Rizzi, direttore della scuola d'alta Fassa. 

 

Protagonisti dell'evento anche le associazioni Fassalux ed Agsat (Associazione Genitori Soggetti Autistici del Trentino), che rappresenta un riferimento importante per le famiglie di bambini affetti da sindrome autistica. Altri attori fondamentali in questa iniziativa sulla neve: Giovanni Coletti, presidente della Fondazione Trentina per l'Autismo ed il Csa (Cooperativa Sociale Autismo). «Oggi siamo felici di essere qua in Val di Fassa per promuovere questa iniziativa solidale» - ha spiegato il presidente di Agsat, Roberto Oberburger, «per poter far provare ai bambini affetti da autismo lo sci e gli sport invernali. I bambini hanno risposto bene a questi stimoli e hanno creato un giusto feeling con i maestri, e vederli giocare tutti in allegria è il regalo più bello sia per noi che per i loro genitori!». Della stessa opinione Sabiina Dalpiaz, presidentessa della Cooperativa Sociale Autismo fondata il 13 dicembre scorso, che conta già 30 operatori specializzati sull'autismo e sulle disabilità infantili di vario genere e che, attraverso una rete d'informazione e supporto, possono offrire aiuto sul territorio. (F. Gop. per l'Adige, 17.03.2013)